CONTATTACI SUBITO!

Informazioni? Compila il Form ti contatteremo il prima possibile

Naso

Rinoplastica

La rinoplastica è l’intervento che consente di rimodellare il naso. La centralità di questa struttura nel viso rende questo intervento come il più incisivo per quanto riguarda le possibilità del miglioramento estetico della persona ma può anche essere eseguito per correggere difetti funzionali dello stesso.

rhinoplastygallery010-3Descrizione

Le tecniche operatorie prevedono piccole  incisioni che possono essere effettuate totalmente  all’interno del naso (rinoplastica chiusa) oppure con l’aggiunta di un piccolo taglietto alla base dello stesso (rinoplastica aperta). In entrambi i casi le modifiche possono essere apportate sia sulla componente cartilaginea che su quella ossea della piramide nasale anche singolarmente utilizzando l’una o l’altra tecnica a seconda delle indicazioni. L’intervento può essere eseguito sia in anestesia locale e sedazione che in anestesia generale a seconda delle necessità tecniche.

Dopo l’intervento

Il postoperatorio è indolore e il fastidio che a volte può essere presente viene ben eliminato con dei semplici analgesici. Generalmente si procede all’inserimento di tamponi nasali posti anteriormente e rimossi entro 24/48 ore. Un po’ di gonfiore e dei lividi potranno essere visibili per qualche settimana. Il “gesso” ora di materiale plastico che di solito viene posto sul naso al termine dell’intervento si rimuove dopo circa una settimana/dieci giorni e da quel momento si possono eseguire dei massaggi linfodrenanti che permetteranno di eliminare rapidamente i gonfiori. I punti posti internamente cadranno da soli in pochi giorni.