CONTATTACI SUBITO!

Informazioni? Compila il Form ti contatteremo il prima possibile

Notizie dal mondo scientifico

Per un seno…spaziale!
Frutto degli studi di due fratelli israeliani (uno medico e l’altro bioingegnere) è stata creata la B-lite, una nuova protesi mammaria ultraleggera (30% in meno di quelle attuali a parità di volume) ed ultraresistente che contiene materiale tecnologicamente progettato dalla NASA ed utilizzato come rivestimento del “muso” della navetta spaziale Shuttle.
Jacky Govrin-Yehudain, Haim Dvir, Dina Preise, Orel Govrin-Yehudain e Dael Govreen-Segal hanno pubblicato un articolo sul numero di questo mese dell’ Aesthetic Surgery Journal la rivista dell’American Society for Aesthetic Plastic Surgery in cui descrivono bene il frutto del loro lavoro: protesi mammarie composte di gel di silicone (come quelle classiche) e microsfere di vetro borosilicato, un materiale inerte, biocompatibile e resistente alla corrosione utilizzato già in odontoiatria, urologia, ortopedia, dermatologia, gastroenterologia, oncologia e cosmesi.
Queste protesi hanno ottenuto il marchio CE per poter essere utilizzate in Europa ma non ancora l’FDA (l’equivalente CE negli USA) in Italia al momento sono state impiantate in 5 donne sempre senza complicazioni.
Il peso inferiore si traduce in pratica in protesi che a parità di volume pesano meno e dunque un seno che nel tempo “scende” di meno e che dunque mantiene più a lungo la sua bellezza iniziale inoltre sono radiotrasparenti.

Promozioni

Blefaroplastica completa (superiore ed inferiore) 30 % di sconto

Mastoplastica additiva 4500 E. di sconto anche a rate da 85 E.

Intralipoterapia (lipoaspirazione senza bisturi) sconto del 50 %

Addominoscultura 5000 E. di sconto

Notizie dal mondo scientifico

Labbra bellissime con acido ialuronico 30 % di sconto

Notizie dal mondo scientifico